Contattaci subito!

Come funziona Android Auto?

Come funziona Android Auto?

Aprile 2, 2019 / 0 Comments / 47 /
Come funziona android auto

Android Auto è un sistema che offre agli utenti la possibilità di replicare lo schermo dello smartphone Android per mezzo di un apposito display touchscreen, che può essere incluso nell’automobile oppure no. Chiaramente, questa è solamente una parte delle caratteristiche da considerare. Pertanto… come funziona Android Auto? Iniziamo dicendovi esattamente di cosa si tratta.

Le peculiarità di Android Auto

Questo sistema è parte integrante della “Open Automotive Alliance”. Non a caso, è stato creato nel 2014 grazie alla collaborazione dell’azienda Nvidia insieme a numerose case automobilistiche. Nel 2015, fu Hyundai la prima industria a proporlo nelle proprie auto. Ma come funziona Android Auto? Cosa può fare per noi?

In pratica, le funzionalità del dispositivo mobile Android, in possesso dell’automobilista, possono espandersi ed essere fruibili dal display presente in vettura. Questa caratteristica rende Android Auto decisamente un ottimo strumento, sia dal punto di vista della sicurezza alla guida che per quanto riguarda l’utilità. Infatti, basta pensare alle ricerche online e all’uso di Google Maps durante i viaggi in auto: servono molto, non è vero?

Come possiamo usare Android Auto?

Naturalmente, bisogna essere in possesso del sistema e di un telefono Android. In seguito, sarà necessario collegare il proprio smartphone al dispositivo montato in auto, per mezzo della porta USB.

L’Android Auto è compatibile con più di 400 modelli di automobili presenti sul mercato. Si tratta di una tecnologia che può essere fornita di serie oppure installata come un optional. Perciò, se il modello dell’auto in vostro possesso è compatibile con esso, ma non ne è dotato, potrete anche rivolgervi a uno specialista. Quest’ultimo si occuperà di installare correttamente l’apparecchio.

Come funziona Android Auto: la sicurezza è al primo posto

Come anticipato, questo sistema è perfetto per promuovere una maggiore sicurezza alla guida. Infatti, quando si utilizza l’Android Auto per mezzo del display nella macchina, sullo schermo dello smartphone compare la scritta “Android Auto” e il dispositivo stesso diventa del tutto inutilizzabile. Per ripristinare il funzionamento dello smartphone, bisogna interrompere il collegamento con la vettura.

Ad ogni modo, non si può di certo sentire “nostalgia” del telefono… Il sistema per auto propone mappe e navigazione, gli sms e le telefonate (per queste si collega al Bluetooth proprio come lo smartphone), la possibilità di effettuare ricerche online e di ascoltare la musica, e molto altro. Utilizzando il touchscreen dell’auto, è possibile inoltre premere l’icona a forma di orologio e tornare al sistema della vettura.

Perciò, adesso sapete come funziona Android Auto. In generale, è un dispositivo che risulta estremamente semplice e intuitivo. Tra l’altro, nella maggior parte dei casi, per fruire delle sue potenzialità basta pronunciare un comando vocale, dicendo “Ok Google” e impartendo il comando. Per esempio: “Ok Google, Chiama Stefano” o “Ok Google, Chiama il numero +39xxxxxxxx”. Anche sotto questo punto di vista, la sicurezza è al primo posto.

Le nostre conclusioni

Sicuramente, Android Auto è un sistema intelligente e da non sottovalutare. Pertanto, installarlo è sempre una buona idea. Tuttavia, se non lo avete già di serie, vi consigliamo vivamente di affidarvi a un professionista, che vi dirà in primo luogo se è possibile installare il dispositivo. Successivamente, si occuperà dell’operazione e vi spiegherà come funziona Android Auto. In questo modo, potrete risparmiare tempo e denaro. Se vi trovate in provincia di Varese, potrete di certo contare sul nostro team. Vi aspettiamo!

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? CONTATTACI.

CLICCA QUI