Come sapere che Euro auto abbiamo?

Come sapere che Euro auto abbiamo?

Aprile 2, 2019 / 0 Comments / 12 /
Come sapere che euro auto

Ogni veicolo, compreso il vostro, è classificato in base al livello di inquinamento che esso produce secondo l’apposita normativa CEE sull’emissioni. Questa classificazione ci dice quanto la nostra auto rispetta o meno l’ambiente. Se siete qui per capire come sapere che Euro auto avete, e quindi com’è stata classificata la vostra auto, vi trovate nel posto giusto. Entriamo nel dettaglio.

Perché è importante conoscere la classificazione della nostra auto?

Da ormai un po’ di tempo, in molte città come ad esempio Torino e Milano, sono stati emanati ordini restrittivi del traffico in alcuni quartieri o anche in tutta la città stessa.

Quindi, se volessimo viaggiare con il nostro veicolo lungo queste vie, sarebbe necessario prima di tutto sapere che Euro auto abbiamo e, successivamente, controllare fino a che classe viene ristretta la circolazione.

Dobbiamo porre molta attenzione alle restrizioni relative alla classificazione dei veicoli, soprattutto per evitare di incorrere in multe salate, addirittura superiori ai 500 euro.

Come si fa a sapere che Euro auto abbiamo?

Partiamo dal presupposto che la classificazione Euro 0 appartiene a qualsiasi auto introdotta sul mercato prima del 1992. Questo tipo di veicolo produce una quantità di smog maggiore rispetto alle classificazioni superiori.

Un Euro 6, invece, è la classe corrisposta a qualsiasi auto prodotta dopo il 2014. Chiaramente, questo gruppo di veicoli inquina molto meno rispetto alle classificazioni inferiori. Già da questo, avete una buona base dalla quale partire per sapere che Euro auto avete a disposizione.

Tutte le categorie “Euro” 0, 1, 2, ect. sono state stabilite dalla Comunità Europea e si possono trovare, divise per tipologia di veicolo, in delle tabelle disponibili su internet. Perciò, se per caso vi stavate preoccupando, adesso sapete che potrete conoscere la classificazione dei vostri veicoli in pochi click.

I metodi da considerare

Esistono più metodi per sapere che Euro auto avete a disposizione. Il più veloce consiste nel collegarvi al sito ilportaledellautomobilista.it. Sulla homepage troverete la sezione “Verifica da Solo”, con sotto di essa la voce “Classe ambientale”. Una volta cliccato su quest’ultima, verrete reindirizzati su una pagina dove basterà inserire la targa e il tipo di veicolo per conoscere la classificazione.

Potrete fare lo stesso sul portale dell’ACI, andando su Servizi>Verifica Codice Euro. Anche qui si dovrà semplicemente inserire la targa del veicolo nell’apposito campo e aspettare che la pagina dia la risposta.

Un altro modo possibile per sapere che Euro auto avete consiste invece nel verificare direttamente nel libretto di circolazione. Se aveste in possesso un libretto recente, dovreste cercare la scritta in parte al codice (V.9), che riporta la direttiva di appartenenza del vostro veicolo. Da essa, riuscirete a risalire alla classe andando ad esaminare le tabelle presenti sul web.

Se, invece, possedeste un’auto più vecchia, non dovreste comunque perdervi d’animo perché, nel suo libretto, ci sarà comunque riportata la direttiva di vostro interesse. Se, poi, dopo aver capito come sapere che Euro auto avete, decideste di comprare un veicolo da poter utilizzare in città, anche durante i periodi di restrizione al traffico, potrete contattare direttamente il nostro team o venirci a trovare. Vi aspettiamo!

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? CONTATTACI.

CLICCA QUI