Fiat Panda 4×4 Climbing

Fiat Panda 4×4 Climbing

  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
  • Fiat Panda 4×4 Climbing
EQUIPAGGIAMENTOINFO

ABS, Airbag conducente, Airbag passeggero, Climatizzatore, Autoradio, Servosterzo, Alzacristalli elettrici, Cerchi in lega, Chiusura centralizzata, Fendinebbia, Marmitta catalitica, Controllo automatico trazione, Airbag laterali, CD

Consumi carburante

4,9l / 100/km combinato
6,4l / 100/km urbano
4,0l / 100/km extraurbano

CO2-emissione

128g/km

Info

L’AUTOVETTURA SI PRESENTA IN OTTIMO STATO, SIA DI CARROZZERIA CHE GLI INTERNI.

REVISIONE VALIDA FINO AL 30/04/2019; VETTURA INTESTATA ALLA CONCESSIONARIA;

Vettura con garanzia legale di conformità DLSG 6 Settembre 2005, N. 206

 

Panda 4×4 usata perché conviene

Quando ci si riferisce al mondo dell’usato si fa un errore a pensare che ogni auto sia uguale all’altra. Nella valutazione economica entrano diversi fattori. La domanda e l’offerta si stringono la mano quando entrambe si ritengono soddisfatte, e ci si chiede quali siano i motivi per cui alcuni usati, a parità di anni, chilometraggio e prezzo iniziale di partenza, subiscano un deprezzamento economico più importante, arrivando a differenze di migliaia si euro.

La risposta è perché alcuni modelli sono meno richiesti di altri, l’esempio migliore è la Panda 4×4 usata. Il prodotto in sé nasconde una certa filosofia, gli amanti dell’off-road si sono rivolti a questo prodotto per la qualità intrinseca, e la fama di una vettura che è indistruttibile e permette di spostarsi con agilità su terreni impervi.

La meccanica di questa auto è stata molto felice sin da subito ed i possessori se ne sono innamorati. Il classico best off. Chi si rivolge a questo prodotto usato probabilmente conosce le caratteristiche meccaniche e sa che la valutazione economica tiene conto di una domanda contenuta per via del fatto che l’off-road rappresenta una nicchia di mercato.

Per una ragione o per l’altra ci si trova di fronte a delle quotazioni molto vantaggiose e si dubita della bontà del veicolo.
Trovare una Panda usata 4×4 non è facile, ma neanche impossibile, il vantaggio è dovuto alla durata di un mezzo simile, grazie alla sua semplicità e robustezza costruttiva.

La Fiat Panda 4×4 offre una versatilità rara nel mercato delle automobili, è capace di arrampicarsi con una agilità sorprendente anche su terreni accidentati, scavalcando piccoli massi o oggetti che si frappongono. Tutto ciò senza mai dimenticare di essere un’auto da città, buona per la spesa, per prendere e portare i figli a scuola, capace di essere parcheggiata in maniera semplice praticamente ovunque.
E’ talmente un prodotto ben riuscito che si fatica a cercare delle limitazioni e difetti, il segreto sta nella filosofia che lega il suo utilizzo all’estrema utilità. Per questi motivi è tipico vederne parecchie nei luoghi in cui ci sono dei cantieri, al punto che tal volta ci si chiede se non sia in corso un piccolo raduno di Panda 4×4.

Prima di parlare delle caratteristiche in maniera più dettagliata è giusto fare il punto sul mercato dell’usato di questa piccola indistruttibile. L’uso che si fa di una 4×4 è soft oppure hard, a secondo delle necessità del suo utilizzatore. Ciò induce a fare delle riflessioni sul tipo di acquisto che si sta per compiere.

Il mercato dell’usato è sicuramente conveniente, e in molti casi, come in quello della Panda 4×4, nasconde occasioni, talvolta irripetibili. E’ saggio però essere prudenti. Un piccolo 4×4 compatto, pur resistente che sia, ha la necessità di essere verificato attentamente in tutte le componenti meccaniche. Ciò detto viene naturale pensare che il controllo di un concessionario è ciò che ci vuole per dormire tranquilli. Meglio ancora se l’auto in questione la si acquista perché la si vede esposta fisicamente in un salone, non su un portale che potrebbe fornire informazioni tutte da verificare.

Le caratteristiche e le impressioni di chi la possiede e usa tutti i giorni

Vediamo in sintesi le caratteristiche salienti di questo autoveicolo per l’uso sia cittadino che off-road.
La Panda 4×4 ha una carrozzeria rialzata, con una trazione integrale con differenziali bloccabili elettronicamente. A livello estetico emergono i paracolpi in plastica sulle fiancate e le piastre di protezione nella parte inferiore del paraurti.
Assetto rialzato di 5 cm rispetto alla panda a trazione anteriore, in modo che la distanza da terra minima raggiunta sia di 16 cm.
La ripartizione della coppia tra anteriore e posteriore è automatica, con l’ELD (Electronic Lock Differential), che si aziona con un pulsante, la ruota che slitta trasferisce la sua azione all’altra ruota. Gli interni sono curati e dispongono di colorazioni sportive, tutto è congegnato per avere i controlli comodi e sicuri.

Le dotazioni tecniche la rendono più pesante di 90 kg della sorella a ruote motrici anteriori. Nell’uso cittadino si ha maggior visuale e sensazione di controllo. Il bagagliaio arriva fino a 260 litri, un risultato notevole per una mini che ricorda più una media, abbattendo gli schienali è in grado di raggiungere 870 litri. Il senso di questa auto è propria nella sua versatilità che la rende ottima sia per l’utilizzo da utilitaria cittadina che da divertimento per l’off-road, ma soprattutto per il lavoro dove per arrivarci occorre passare per strade ove altre auto non possono nemmeno avvicinarsi.

Sensazioni di guida in città e fuori dai percorsi stradali.

L’utilizzo di ogni giorno non fa sentire le differenze di una normale Panda con sensazioni del tutto similari, se non fosse per la guida più alta e dominante. Il tasto city, tipico nelle Fiat agevola la facilità di sterzata, la manovrabilità rimane un punto di forza.
Guidarla fuori dai canonici percorsi stradali sorprende per molte ragioni. Il peso contenuto e la stazza piccola gli forniscono molti vantaggi quanto a capacità di cavarsela in terreni anche molto sconnessi. Le prestazioni sono da off-road con un leggero vantaggio nei percorsi stretti.
I differenziali lavorano bene e dopo poco la guida risulta addirittura fluida.

Conclusioni

Una compatta che sta bene in città e nel fuori percorso, agile e ben strutturata, permette una resistenza notevole in rapporto non solo alla sua categoria ma anche al segmento delle off-road. Il disegno e i particolari la rendono speciale, e la si preferisce soprattutto quando si devono percorrere strade non agevoli.

Ha molto senso parlare di 4×4 anche di fronte a condizioni climatiche avverse. Il vantaggio della tenuta all road si fa sentire a beneficio della sicurezza.

La Panda è uno i quei prodotti apprezzati da chiunque, piace alla donna per l’aria simpatica e la sensazione di sicurezza, al giovane che può sperimentare una guida superiore, al lavoratore che deve recarsi nei cantieri in piena sicurezza.
Acquistarla usata significa riuscire ad avere un’auto che da nuova costa parecchio, ma che, per effetto della svalutazione dell’usato, importante in questo modello, diventa un affare anche in rapporto al numero di anni e durata.

€ 8.200

Iva inclusa

Caratteristiche

Fiat
Panda
2011
56 201 km
Manuale
Usato
Diesel
75cv (55 KW)
1.248 cm³
Euro5
Nero
 

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? CONTATTACI.

CLICCA QUI